M5s: 3 deputati (su 222) votano contro lo Statuto, "troppo potere"

M5s: 3 deputati (su 222) votano contro lo Statuto, "troppo potere"
 (Afp)
 Parlamento italiano

Tre voci contro. Su 222 deputati è sicuramente una minoranza irrisoria ma la notizia è che tre deputati - uno senior e due neoeletti - hanno votato contro lo Statuto del gruppo M5s. Perché, così viene spiegato, non condividono quello che definiscono l'accentramento di potere nelle decisioni. E due di loro si sarebbero lamentati dello scarso coinvolgimento ma Luigi Di Maio, sempre secondo quanto viene raccontato, li avrebbe rassicurati sul maggior coinvolgimento possibile. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it