Legge elettorale: il Pd a Gentiloni, opportuna fiducia 'tecnica'

Legge elettorale: il Pd a Gentiloni, opportuna fiducia 'tecnica'

La maggioranza ha chiesto al Governo di porre alla Camera la fiducia sulla legge elettorale. Si tratta, spiega il capogruppo Pd a Montecitorio, Ettore Rosato, "di una fiducia tecnica", volta a superare l'impasse dei voti segreti. "Il voto segreto è uno strumento regolamentare assolutamente improprio sulla legge elettorale", sottolinea Rosato. Ira di Mdp: "Siamo oltre i limiti della democrazia".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it