Le donne del Front National accusano di molestie i membri del partito

Le donne del Front National accusano di molestie i membri del partito
FRANK MAY / Picture Alliance / DPA 
 Molestie sessuali

"Diverse donne" del Front National hanno denunciato di essere "vittima di aggressioni, Molestie o minacce da parte dei membri" del partito di estrema destra francese. Lo rivela il quotidiano Le Monde, in uscita nel pomeriggio. Al momento la direzione del partito non ha commentato. Intanto a Londra  il deputato del partito conservatore britannico Charlie Elphicke, 46 anni, è stato sospeso dopo le "gravi accuse" a suo carico "che sono state sottoposte alla polizia". Elphicke, membro della commissione Tesoro dei Comuni, assicura di non essere al corrente delle accuse, nega qualsiasi comportamento scorretto e lamenta che la stampa è stata informata prima di lui della sua sospensione.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it