Isis: "Attaccate Usa, Paesi coalizione, Russia e Iran"

Isis: "Attaccate Usa, Paesi coalizione, Russia e Iran"

Il portavoce dell'Isis, Abul-Hasan Al-Muhajir è tornato a chiedere di colpire negli Stati Uniti e nei
paesi della coalizione che combatte il gruppo jihadista. Nel discorso il portavoce parla anche di "nuova fase" per la prossima guerra contro Russia e Iran, esortando a trasformare questi paesi nel "teatro di tutte le vostre
operazioni, cosi' che i pagani e i russi assaggino un po' dell'inferno della loro tirannia".

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it