Iraq: due esplosioni a Kirkuk, almeno 7 morti

Due esplosioni si sono verificate nel centro di Kirkuk, nella regione curda, a nord dell'Iraq. Il bilancio provvisorio è di almeno sette morti e decine di feriti. Lo riferisce Al Jazira. La prima esplosione è avvenuta nei pressi della moschea Al Abrar, in corso Gerusalemme. La seconda ha colpito un mercato. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it