Iran: Rohani, continueremo a rispettare accordo; da Usa guerra psicologica

Iran: Rohani, continueremo a rispettare accordo; da Usa guerra psicologica

È "scorretta" e "inaccettabile" la decisione degli Usa di ritirarsi dall'accordo sul nucleare e di imporre sanzioni all'Iran. Lo ha detto in diretta tv il presidente iraniano Hassan Rohani, assicurando che l'Iran è "pronto a continuare a rispettare l'intesa", se saranno garantiti i suoi interessi, e in caso contrario, "prenderà decisioni" in seguito. Quella degli Usa, ha assicurato Rohani, è sono una "guerra psicologica".



Zec



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it