Iran: Netanyahu, prove nuove e conclusive delle sue armi nucleari

Iran: Netanyahu, prove nuove e conclusive delle sue armi nucleari

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha presentato al mondo quelle che ha definito "le nuove e conclusive prove del programma bellico nucleare iraniano". Parlando da un palco, Netanyahu ha mostrato "55mila documenti e altri 55mila file su cd, copia esatta degli originali provenienti dagli archivi segreti del programma nucleare iraniano", di cui il governo israeliano è entrato in possesso "alcune settimane fa". Un programma, ha aggiunto che "l'Iran nasconde da anni alla comunità internazionale. L'Iran ha mentito, molte volte". Il premier ha definito i documenti "incriminanti" e ha mostrato video, foto e anche mappe. "Vi mostreremo quello che il mondo non ha mai visto prima". 
Immediato il commento del presidente americano Donald Trump, da sempre sostenitore della necessità di rivedere l'accordo sul nucleare iraniano: "Non è una situazione accettabile. ho detto che accadeva... quel che abbiamo appreso ha mostrato davvero che ero nel giusto al 100%", ha detto Trump. Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, ieri aveva duramente attaccato l'Iran, durante un tour in Medio Oriente con tappa anche in Israele, dove aveva avuto un colloquio con Netanyahu. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it