Inps: frenano i contratti stabili,  nei primi 5 mesi -36,7% rispetto al 2016  

Inps: frenano i contratti stabili,  nei primi 5 mesi -36,7% rispetto al 2016  

Frenano nei primi 5 mesi del 2017 i contratti stabili: sono stati 43.465 in più, con un calo del 36,7% rispetto allo stesso periodo del 2016. Il dato emerge dall'Osservatorio Inps sul precariato. Da gennaio a maggio i datori di lavoro privati hanno stipulato 529.412 nuovi rapporti di lavoro, le trasformazioni a tempo indeterminato sono state 116.540 e 33.642 gli apprendisti trasformati a tempo indeterminato, mentre le cessazioni sono state 636.129, per un saldo positivo di 43.465 unità. Il numero e' inferiore del 36,7% rispetto al saldo positivo di 68.706 contratti stabili registrato nello stesso periodo del 2016. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it