Indonesia: un'intera famiglia kamikaze, sale a 13 il bilancio dei morti

Indonesia: un'intera famiglia kamikaze, sale a 13 il bilancio dei morti

Un padre, una madre, due figli maschi e due figlie, questi ultimi tutti tra gli 8 e i 13 anni: "erano tutti membri di una stessa famiglia" i kamikaze che si sono fatti esplodere nelle tre chiese in Indonesia. Lo ha detto il capo della polizia indonesiana, Tito Karnavian, che ha parlato di "indizi evidenti". I genitori qualche tempo fa avevano cercato di unirsi all'Isis in Siria, ma non c'erano riusciti. Karavian, che stamane ha ispezionato il luogo degli attentati, ha più tardi incontrato i giornalisti nella sede del commissariato a Surabaya. Intanto il bilancio delle vittime è salito a 13 persone morte e una quarantina di feriti. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it