Incidente Milano: pm indaga per omicidio colposo

 Il procuratore aggiunto di Milano Tiziana Siciliano, capo del pool 'ambiente, salute e lavoro', e il pm Gaetano Ruta hanno aperto un'inchiesta per omicidio plurimo colposo sull'incidente avvenuto ieri pomeriggio alla fabbrica 'Lamina' nel capoluogo lombardo, nel quale sono morti tre operai e un quarto è rimasto intossicato. I magistrati stanno cercando di capire perchè i dispositivi di allarme, che hanno dei sensori per segnalare le fuoriuscita di monossido di carbonio e azoto, non abbiano funzionato. Ieri i pm hanno svolto un sopralluogo e sentito alcuni responsabili dell'azienda e poi disposto il sequestro della ditta per tutti gli accertamenti. Nel registro degli indagati verrà iscritto, com'è prassi in questi casi, il responsabile legale dell'azienda.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it