Incidente A21: Polstrada Brescia, il camionista era distratto

Potrebbe essere stata causato da una distrazione del camionista che ha dato il via al tamponamento a catena il tragico incidente sull'A21 nel Bresciano in cui sono morte carbonizzate sei persone, tra cui lo stesso autista del camion. E' l'ipotesi lanciata dalla comandante della Polstrada di Brescia, Barbara Barra, presente sul posto per i rilievi, che ha spiegato che nel tratto vi erano code segnalate e che tutti i veicoli erano in fase di rallentamento. Il mezzo pesante non sarebbe invece riuscito a fermarsi. 





Ari



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it