Governo: Stoltenberg, ok dialogo con Mosca ma sanzioni non si toccano

Governo: Stoltenberg, ok dialogo con Mosca ma sanzioni non si toccano

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, elogia "il forte sostegno dell'Italia al dialogo" con Mosca, ma sottolinea che "le sanzioni economiche sono importanti: mandano il chiaro messaggio che quello che la Russia ha fatto in Ucraina ha delle conseguenze. Mosca deve cambiare atteggiamento prima che vengano revocate". Ricordato l'approccio duale nei confronti della Russia, con una "forte deterrenza e difesa combinata con il dialogo politico", Stoltenberg ha sottolineato l'importanza di "continuare questo dialogo", che "non è facile ed è per questo che è importante".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it