Governo: placet di Berlino e Parigi a Conte, bene impegno regole Ue

Governo: placet di Berlino e Parigi a Conte, bene impegno regole Ue

I ministri delle Finanze di Germania e Francia, Olaf Scholz e Bruno Le Maire, hanno salutato positivamente le prime dichiarazioni del premier incaricato, Giuseppe Conte, con cui si è impegnato a rispettare le regole Ue.
"È un buon segnale che il futuro presidente del Consiglio italiano abbia parlato da europeista, che abbia detto che vuole con il suo governo attenersi alle regole europee", ha detto Scholz, arrivando a Bruxelles alla riunione dei 19 ministri delle finanze dell'eurozona. E Le Maire si è espresso nella stessa direzione: "Abbiamo tutti notato positivamente le prime dichiarazioni del Presidente del Consiglio italiano che si impegnato giustamente a rispettare le regole europee". "È un segnale positivo e vogliamo lavorare in modo costruttivo con l'Italia e giudicare dai fatti". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it