Governo, Martina: "M5s e Lega dicano cosa vogliono fare"

Governo, Martina: "M5s e Lega dicano cosa vogliono fare"

"Centrodestra e M5s devono dire chiaramente al Paese e al resto delle forze politiche cosa intendono fare". Così il reggente del Pd, Maurizio Martina, a margine del convegno Sinistra anno zero a Roma. "Consiglierei - aggiunge - di andare fino in fondo e di esplicitare fino in fondo se c'è da parte loro una assunzione di responsabilità e su quali punti e con quali coerenze o se non c'è questo fatto. È evidente a tutti che ciò che stiamo vedendo da giorni è il tentativo di costruire una quadratura: dicano chiaro dove vogliono arrivare".

Martina commenta poi l'intervista del leader M5s Luigi Di Maio, che ha aperto al Pd: "L'autocritica nei toni è apprezzabile, l'ambiguità politica rimane evidente. Noi continuiamo a pensare che la differenza la fanno i contenuti e sui contenuti abbiamo presentato anche al Quirinale il nostro percorso e la nostra agenda fondamentale per il Paese. Da questo punto di vista non vedo grandi novità. Quel che è certo - ribadisce Martina - è che centrodestra e M5s devono dire chiaramente al Paese oltre che alle altre forze politiche cosa intendono fare. Il tempo dell'ambiguità è finito".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it