Governo: Di Maio per voto a luglio e attacca Salvini, "M5s in campagna elettorale"

Governo: Di Maio per voto a luglio e attacca Salvini, "M5s in campagna elettorale"
 Facebook
Di Maio

Il Movimento 5 Stelle auspica che, se non sarà possibile un governo politico, si vada a votare l'8 luglio. "Deciderà il presidente della Repubblica", ha scritto Luigi Di Maio su Facebook subito prima di incontrare il leader leghista, Matteo Salvini, "ma per noi si può andare a votare da subito e noi da oggi ci mettiamo in campagna elettorale a raccontare questi due mesi di bugie e di cinismo". Il capo politico di M5s ha indicato nell'8 luglio la prima data utile per eventuali elezioni, come affermato anche da Salvini. "Il 40% è a portata di mano", ha aggiunto e, "andremo a governare da soli". "Rispetto a un governo del cambiamento, Salvini ha scelto ancora una volta Berlusconi", ha scritto Di Maio, "ma soprattutto da quello che dobbiamo dedurre" l'obiettivo "non è di formare un governo del cambiamento di centrodestra, ma un governo dei voltagabbana, della compravendita dei parlamentari, dei traditori del mandato politico nella migliore delle ipotesi", ha notato il leader politico pentastellato.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it