Governo: Coeuré (Bce), vedremo programma ma rispettare regole

Governo: Coeuré (Bce), vedremo programma ma rispettare regole

La Bce invita l'Italia ad attenersi alla disciplina dei conti pubblici. “E' troppo presto per commentare” il programma del nuovo governo italiano, ma “sulla politica di bilancio in generale, l'opinione della Bce è ben conosciuta: l'Europa ha delle regole di bilancio e devono essere rispettate”, ha detto Benoit Coeuré, membro del board della Bce, in un'intervista al settimanale tedesco 'Die Ziet'. “Questa è una questione di fiducia nella nostra moneta comune”, ha spiegato Coeuré, sottolineando che “la Bce valuterà i nuovi piani del governo quando saranno resi pubblici”. L'intervista è stata realizzata il 16 maggio scorso, ma pubblicata solo oggi.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it