Giochi 2018: cheerleader Nord agitano bandiera Corea unita

Giochi 2018: cheerleader Nord agitano bandiera Corea unita
MOHD RASFAN / AFP 

Le cheerleader della Corea del Nord hanno sventolato la bandiera della Corea unita ai giochi olimpici invernali. Oltre cento ragazze, una parte delle 230 inviate dalla Corea del Nord a supportare atleti ed atlete del proprio Paese, hanno animando la Gangneung Ice Arena dove sono in corso le qualificazioni dello short track dei Giochi Olimpici invernali di PyeongChang. L’altra metà delle 230 ballerine, in elegante tuta rossa con al petto la bandiera del loro Paese, ha preso posto in due posizioni, al primo e al secondo anello, dello Kwandong Hockey Centre dove è in programma la storica partita di hockey femminile con la squadra della Corea unificata opposta alla Svizzera. In tribuna presente la sorella del leader nordcoreano, Kim Yo-jong.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it