Gerusalemme: Papa Francesco a colloquio telefonico con Erdogan

Papa Francesco ha avuto un colloquio telefonico con il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan. La telefonata è stata confermata dal vice direttore della Sala Stampa Vaticana, Paloma Ovejero, che ha specificato che "la conversazione ha avuto luogo per iniziativa del presidente turco". Si tratta della seconda volta che il Pontefice parla con Erdogan nelle ultime due settimane. Al centro della telefonata, secondo quanto reso noto dalla presidenza turca, ci sarebbe il riconoscimento da parte degli Stati Uniti di Gerusalemme come capitale di Israele. (AGI)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it