Gaza: uccisi 25 palestinesi, 600 feriti

Gaza: uccisi 25 palestinesi, 600 feriti
Foto: Ashraf Amra / Anadolu Agency  

E’ salito a 25 il numero dei palestinesi uccisi negli scontri a Gaza, mentre i feriti sono 600. Il primo a morire è stato un 21enne, Anas Qudieh, a Khan Yunis, nel sud della Striscia. Poi un 28enne ucciso a Jabalya, nel nord della Striscia. Successivamente il ministero della Salute ha dato notizia di altri cinque morti, di cui un minore di 14 anni  Secondo  la Mezzaluna Rossa, almeno 250 feriti sono stati colpiti da proiettili veri.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it