G7, Berlino: "Trump ha distrutto la fiducia, Europa resti unita"

G7, Berlino: "Trump ha distrutto la fiducia, Europa resti unita"
 Abdulhamid Hosbas/Anadolu Agency
 Heiko Maas

Con la revoca della firma dalla dichiarazione finale del G7, annunciata via Twitter, il presidente americano, Donald Trump, ha distrutto gran parte della fiducia tra Usa ed Europa. È la dura accusa lanciata dal ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, all'indomani della conclusione del summit in Canada, finito nel caos dopo la decisione dell'inquilino della Casa Bianca di ritirarsi dal documento finale. "Si può distruggere molto rapidamente una quantità incredibile di fiducia con un tweet. Questo rende ancora piu' importante per l'Europa restare unita e difendere i suoi interessi in maniera ancora piu' aggressiva", ha sottolineato il capo della diplomazia di Berlino su Twitter. "L'Europa unita è la risposta ad America First", ha aggiunto.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it