Frenata sul governo Cottarelli, domani tornerà al Quirinale. Voto più vicino

Frenata sul governo Cottarelli, domani tornerà al Quirinale. Voto più vicino

Fumata nera al Quirinale per la nascita del governo di Carlo Cottarelli. Dopo un colloquio di mezz'ora con il premier incaricato, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fatto sapere che lo riceverà nuovamente domani. Cottarelli ha lasciato il Quirinale senza fare dichiarazioni ed è tornato alla Camera per proseguire il suo lavoro. Intanto si profila un'accelerazione verso le elezioni e spunta l'ipotesi che si possa andare a votare già a fine luglio o a inizio agosto.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it