Ferrari chiude un 2017 record, utile netto adjusted balza a 537 milioni

Ferrari chiude un 2017 record, utile netto adjusted balza a 537 milioni

Nuovo bilancio record per Ferrari che chiude il 2017 con un utile netto adjusted in aumento del 26,4% a 537 milioni. All'assemblea, informa, una nota sarà proposto di distribuire un dividendo di 71 centesimi per azione, pari a un totale di 134 milioni.
Le consegne totali sono state pari a 8.398 unità, in crescita di 384 unità (+4,8%). I ricavi netti si sono attestati a 3.417 milioni, in miglioramento del 10,0% (+11,2% a cambi costanti). l'adjusted Ebitda è risultato pari a 1,036 miliardi, con un margine che si colloca attualmente al 30,3% (29,8% al netto delle coperture valutarie). L'adjusted Ebit è pari a 775 milioni, con un incremento del margine di 230 pbs al 22,7% (22,1% al netto delle coperture valutarie). L'indebitamento industriale netto è sceso di 180 milioni a 473 milioni. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it