Ferisce anziano con lanciafiamme rudimentale, arrestato a Roma

Ferisce anziano con lanciafiamme rudimentale, arrestato a Roma

Un clochard brasiliano ha ferito con un lanciafiamme rudimentale un anziano che si era rifiutato di pagargli la cena in un fast food dell'Eur, a Roma, ed è stato arrestato dai carabinieri. L'aggressore, 31 anni, con precedenti, dovrà rispondere di tentata estorsione e lesioni aggravate. Ha minacciato la vittima, un settantunenne originario di Sassari ma residente a Roma, in un locale di via Paride Stefanini, intimandogli di comprargli del cibo. Al rifiuto, ha prima colpito l'anziano con un coccio di bottiglia e poi gli ha indirizzato contro una fiammata con una bomboletta spray innescata da un accendino. L'anziano è stato ricoverato nell’ospedale Sant'Eugenio.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it