Facebook: inchiesta Antitrust Usa, perde oltre il 5% in Borsa

Facebook: inchiesta Antitrust Usa, perde oltre il 5% in Borsa

Le azioni di Facebook sono crollate di oltre il 5% dopo l'annuncio che la Federal Trade Commission, l'antitrust americana, ha annunciato che sta indagando sulle pratiche di protezione dei dati della compagnia, sulla scia dello scandalo di Cambridge Analytica che ha utilizzato 50 milioni di account di utenti del social network per influenzare i flussi elettorali. L'agenzia ha aperto "un'indagine non pubblica" sulle pratiche di tutela della privacy da parte di Facebook. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it