Ex spia: Usa espellono 60 diplomatici russi, l'Italia ne espelle due

Ex spia: Usa espellono 60 diplomatici russi, l'Italia ne espelle due 

Gli Stati Uniti di Donald Trump hanno annunciato l'espulsione di 60 diplomatici in seguito all'avvelenamento dell'ex spia del Kgb, Sergei Skripal, e di sua figlia a Salisbury, in Inghilterra, e anche l'Italia ha annunciato l'espulsione di due diplomatici russi nell'ambito di una risposta concertata con altri 13 Paesi dell'Unione europea. La ritorsione Usa riguarda 48 ufficiali d'intelligence del consolato russo a Seattle e altri 12 della rappresentanza russa presso l'Onu che dovranno lasciare gli Stati Uniti entro una settimana. La Farnesina ha riferito che entro una settimana due funzionari dell’ambasciata della Federazione Russa a Roma accreditati in lista diplomatica dovranno lasciare l'Italia.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it