Ex spia: ambasciatore Gb non andrà a incontro chiesto da Mosca

L'ambasciatore del Regno Unito in Russia non si presenterà alla riunione organizzata dal Ministero degli Esteri russo per presentare il punto di vista di Mosca sul 'caso Skripal', l'avvelenamento dell'ex agente russo sul suolo britannico. "L'ambasciatore non parteciperà alla riunione" in programma per fine mattinata a Mosca, ha dichiarato all'Afp un portavoce dell'ambasciata britannica a Mosca, Zeenat Khanche. Il diplomatico potrebbe essere rappresentato da un diplomatico "a livello operativo". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it