Embraco: Calenda convoca i sindacati per domani

Embraco: Calenda convoca i sindacati per domani

Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, ha convocato i sindacati domani al Mise alle 10.30 per fare il punto sulla vertenza Embraco. "L'incontro era atteso da giorni, siamo fiduciosi che le iniziative assunte dal ministero siano in grado di produrre dei risultati e possano concedere un po' di respiro ai lavoratori della Embraco", affermano Dario Basso, segretario della Uilm di Torino, e Vito Benevento, responsabile Embraco per la Uilm. "Per quanto ci riguarda", sottolineano Federico Bellono, segretario della Fiom di Torino, e Lino La Mendola della segreteria provinciale Fiom, "siamo fermi a quanto già dichiarato, ancora in queste ore, sia dal ministro Calenda che dal presidente della Regione Piemonte Chiamparino, e cioè che la premessa di qualunque trattativa è il ritiro dei licenziamenti".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it