Ema, Gentiloni: "Dobbiamo provarci. La partita non è chiusa"

Ema, Gentiloni: "Dobbiamo provarci. La partita non è chiusa"

"Dobbiamo provarci. L'Ema è importantissima, interessa alla salute di tutti i cittadini europei. La partita non è chiusa. Non dobbiamo farci illusione che sia facile riaprirla perchè ci sono delle procedure". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, intervistato da 'Unomattina', parlando del ricorso dell'Italia.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it