Elezioni: seggi aperti, Mattarella primo big a votare. Ritardi a Palermo

Elezioni: seggi aperti, Mattarella primo big a votare. Ritardi a Palermo 

Seggi aperti dalle 7 e fino alle 23 in tutta Italia per le elezioni politiche, nel Lazio e in Lombardia si vota anche per le regionali. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è stato il primo big politico a votare, a Palermo. E nel capoluogo siciliano le operazioni di voto si stanno svolgendo regolarmente in tutte le sezioni, dopo i disagi per l'errore di distribuzione che nella notte ha costretto la Prefettura a far ristampare 200.000 schede. Questa mattina alcuni seggi palermitani hanno aperto con un ritardo anche superiore alle due ore proprio per le difficoltà nella distribuzione delle nuove schede elettorali ristampate durante la notte.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it