Elezioni, Salvini: "La mia priorità non è tornare alle urne"

Elezioni, Salvini: "La mia priorità non è tornare alle urne"

Votare a ottobre? "La mia priorità non è tornare ad elezioni anche se non ne ho paura perchè la Lega non potrà che crescere. Farò di tutto per dare agli italiani un governo serio, stabile e coerente che risolva i problemi del lavoro e vada in Europa a farsi rispettare senza prendere lezioni da Parigi e da Berlino: ce la metto tutta". Così Matteo Salvini, candidato premier del centrodestra e leader della Lega, rispondendo ai cronisti che oggi a Milano gli chiedevano se lo scenario di un voto anticipato in autunno sarebbe possibile, vista la situazione di stallo politico. "Gli italiani - ha aggiunto - hanno premiato il programma e la coalizione di centrodestra: mi chiedono, dalla Calabria al Veneto, più lavoro, meno tasse e meno clandestini e questo proporremo a tutto il Parlamento. Ci sarà chi dice sì e chi dice no" ha aggiunto, a margine di un incontro con gli eletti alla periferia della città. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it