Elezioni: Juncker, con qualunque governo Italia centrale in Ue

Elezioni: Juncker, con qualunque governo Italia centrale in Ue

Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker corregge il tiro dopo aver parlato di scenari con "un governo non operativo" in Italia dopo il voto. "Le elezioni - ha scritto poi Juncker su Twitter - sono un momento di democrazia. Il 4 marzo gli italiani andranno alle urne. Qualunque sia il risultato, sono fiducioso che avremo un governo che si assicura che L'Italia rimanga un attore centrale in Europa e nel plasmare il suo futuro". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it