Elezioni: Casapound, aggredito militante a Livorno, rischia un occhio

Elezioni: Casapound, aggredito militante a Livorno, rischia un occhio

Nella notte, a quanto riferito da fonti vicine a Casapound, un militante della formazione di estrema destra è stato aggredito a Livorno mentre stava tentando di riattaccare un manifesto staccato in via Garibaldi. L'aggressione sarebbe stata perpetrata da quattro persone da quattro persone, con il volto coperto dai cappucci, che hanno sfondato con dei bastoni i finestrini dell'automobile su cui si trovava anche la compagna dell'uomo. L'esponente di Casapound è stato trasportato in codice rosso al Pronto soccorso e rischia di perdere un occhio.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it