Sono quattro gli arrestati per il raid dei Casamonica in un bar di Roma

Sono quattro gli arrestati per il raid dei Casamonica in un bar di Roma

Quattro persone sono state arrestate dalla polizia in relazione al raid di Pasqua in un bar del quartiere della Romanina, alla periferia est di Roma. Intorno alle 9 si sono consegnati spontaneamente ai carabinieri due dei quattro, in un primo momento non trovati.  La Procura di Roma ha aperto un'inchiesta per lesioni e minacce dopo la diffusione di un video che mostra due esponenti del clan Casamonica che, furiosi per non essere stati serviti per primi, aggrediscono e picchiano una ragazza con disabilità, il barista romeno e poi distruggono il locale. Il procedimento, avviato per i reati di lesioni, minacce e danneggiamento, è stato affidato alla Polizia.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it