Droga: maxi-sequestro al largo della Sicilia, 10 tonnellate di hashish su una nave

Droga: maxi-sequestro al largo della Sicilia, 10 tonnellate di hashish su una nave

Maxi-operazione antidroga nel Mediterraneo, davanti alle coste siciliane: la Guardia di finanza ha sequestrato oltre 10 tonnellate di hashish nascoste in un ex peschereccio oceanico battente bandiera dei Paesi Bassi, denominato “Quest”. Arrestati gli 8 componenti dell’equipaggio e il capitano dell'imbarcazione per traffico internazionale di stupefacenti. Anche la nave è stata sequestrata. L'operazione è stata condotta dai finanzieri del Gruppo Aeronavale di Messina e del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Palermo, con la collaborazione del Servizio centrale investigazione criminalità organizzata. Le misure adottate nella flagranza del reato sono state convalidate dal Gip del Tribunale di Catania il 6 giugno. L’operazione si inquadra nell'attività investigativa di respiro internazionale denominata “Libeccio International”, nel cui ambito la Direzione centrale dei Servizi Antidroga del ministero dell’Interno svolge la funzione di raccordo informativo e di attivazione della cooperazione internazionale.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it