Dieselgate: fermato in Germania l'ad di Audi, Rupert Stadler

Dieselgate: fermato in Germania l'ad di Audi, Rupert Stadler
DANIEL ROLAND / AFP 
l'ad di Audi, Rupert Stadler 

L'amministratore delegato di Audi, Rupert Stadler, è stato fermato dalle autorità tedesche nell'ambito dell'inchiesta sul 'dieselgate', lo scandalo sulla falsificazione delle emissioni di vetture munite di motore diesel. Lo riferisce la procura tedesca.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it