Descalzi: Eni investe in rinnovabili ma dobbiamo gestire la transizione

"Noi investiamo in rinnovabili con decisione, stiamo investendo e producendo energia in Italia e all'estero. Il problema è che c'è una transizione che vuol dire che dobbiamo accompagnare le rinnovabili con il gas ed è quello che stiamo facendo". Lo ha affermato l'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, in un'intervista al Tg3. Sul fronte climatico, ha aggiunto il manager, l'Italia "sta facendo il suo dovere molto bene perché sta superando tutti i limiti che l'Europa si è imposta in termini di riduzione di CO2, di efficienza energetica, di utilizzo delle rinnovabili e anche in termini di diversificazione".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it