Dazi Usa: Ue, dialogo prima opzione, speriamo di essere esclusi dal provvedimento

Dazi Usa: Ue, dialogo prima opzione, speriamo di essere esclusi dal provvedimento

La commissaria europea al commercio, Cecilia Malmström, ha detto che il "dialogo" continua ed essere "la prima opzione" per evitare i pesanti dazi sulle importazioni siderurgiche, adottati dagli Usa; e ha aggiunto comunque che Bruxelles conta che l'Ue sia esclusa dalla lista dei Paesi interessati. 
      "Il dialogo è sempre la prima opzione per l'UE", ha ha detto Malmström, durante una cerimonia al centro Marshall Fund a Bruxelles. "Non possiamo essere una minaccia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Uniti, per cui speriamo che modo che ci escludano" dalle misure. Sulla questione, dura anche la presa di posizione della ministra dell'Economia tedesca Brigitte Zypries: "È un protezionismo che offende i partner vicini come l'Ue e la Germania e che limita il libero scambio", ha detto, aggiungendo che la Germania, consultandosi con l'Ue, dovrà dare una "risposta chiara".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it