Dazi: allarme Draghi, rischi per la crescita europea

Dazi: allarme Draghi, rischi per la crescita europea

Allarme del presidente della Bce, Mario Draghi, per la possibile introduzione di dazi commerciali: "Il protezionismo in aumento" e altri  fattori come l'andamento del cambio dell'euro, ha spiegato nella conferenza stampa al termine del direttivo della Bce, potrebbero rappresentare dei rischi per la crescita dell'Eurozona.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it