La difesa chiede la scarcerazione di Montante

La difesa chiede la scarcerazione di Montante
 Facebook
 Antonello Montante

I legali di Antonello Montante hanno presentato istanza di scarcerazione al Tribunale del Riesame che vaglierà la richiesta martedì prossimo. L'ex presidente di Sicindustria nei giorni scorsi si era visto aggravare la misura cautelare degli arresti domiciliati ed era stato trasferito in carcere dalla polizia. Secondo il gip di Caltanissetta, infatti, l'imprenditore accusato di associazione a delinquere finalizzata all'accesso abusivo ai sistemi informatici e alla corruzione, avrebbe inquinato le prove e fatto entrare persone non autorizzate nella sua villa di Serradifalco dove era sottoposto ai domiciliari. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it