Assad andrà a Pyongyang e incontrerà Kim Jong-un

Assad andrà a Pyongyang e incontrerà Kim Jong-un

Il presidente siriano Bashar al-Assad si recherà in visita in Nord Corea e incontrerà il leader Kim Jong-un. La notizia è stata diffusa dall'agenzia di stampa statale nordcoreana, senza precisare quando dovrebbe avvenire il viaggio. I due leader sono da tempo alleati, tanto che Washington ha accusato in passato Pyongyang di aver fornito assistenza a Damasco per i suoi programmi militari. Se si realizzasse, sarebbe la prima visita di un capo di Stato straniero da quando Kim è salito al potere nel 2011. In vista del summit del 12 giugno a Singapore tra Kim e Donald ​Trump, Assad ha elogiato "l'eccezionale calibro politico e la guida saggia" del leader nordcoreano che hanno portato a "eventi straordinari nella penisola coreana", dicendosi convinto che Kim "raggiungerà la vittoria finale e realizzerà la riunificazione della Corea senza fallire". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it