Conti pubblici: Mef, a febbraio fabbisogno cala a 6,3 mld

Conti pubblici: Mef, a febbraio fabbisogno cala a 6,3 mld

A febbraio, il fabbisogno del settore statale si è attestato a 6,3 miliardi, in calo di 1,9 miliardi rispetto al risultato del corrispondente mese dello scorso anno (8,2 miliardi). Il fabbisogno dei primi due mesi dell’anno, si legge il Mef, in corso si attesta sui 5.775 milioni, in riduzione di circa 360 milioni rispetto a quello registrato nel primo bimestre 2017. Nel confronto con febbraio 2017, il saldo ha beneficiato di un aumento degli incassi fiscali per circa 1.500 milioni e di una riduzione degli interessi sui titoli di Stato per circa 1.300 milioni. L’aumento della spesa complessiva al netto degli interessi, pari a circa 1.000 milioni, incorpora gli effetti di una diversa calendarizzazione di alcuni pagamenti.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it