Conte: risposte concrete ai cittadini, nuovo patto sociale

Conte: risposte concrete ai cittadini, nuovo patto sociale
 Tiziana Fabi/Afp
 Giuseppe Conte

“Bisogna offrire le risposte concrete ai cittadini”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo al Senato per il voto di fiducia al governo. “Avverto – ha spiegato - la responsabilità
che mi sono assunto, ben consapevole delle prerogative che la Costituzione attribuisce al presidente del Consiglio".
    “Sono un cittadino che si è dichiarato disponibile ad assumere questa responsabilità di governo e di essere garante del Contratto del cambiamento. Assumo questo compito con umiltà, passione, consapevole dei miei limiti. Sono mosso solo dallo spirito di servizio per difendere gli interessi dei cittadini”, ha assicurato. “Inauguriamo una stagione nuova - ha continuato - non nascondendo le difficoltà nel segno della trasparenza e del rispetto degli elettori”. Il governo, ha detto ancora il presidente del Consiglio, vuole "costruire un nuovo patto sociale trasparente ed equo, fondato sulla solidarietà ma anche sull’impegno, consapevoli che solo con la partecipazione di tutti allo sviluppo del Paese potremo garantire un futuro di prosperità anche ai nostri figli". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it