Consip: chiesta proroga altri 6 mesi per l'indagine su Luca Lotti

Si allungano i tempi di indagine della Procura di Roma su Luca Lotti nell'ambito degli accertamenti sulla fuga di notizie nella vicenda Consip. Il procuratore aggiunto Paolo Ielo e il pm Mario Palazzi hanno chiesto al gip di prorogare gli accertamenti sul conto dell'attuale ministro dello Sport di altri sei mesi. Lotti è stato iscritto sul registro degli indagati il 21 dicembre del 2016 dai pm di Napoli Henry John Woodcock e Celeste Carrano per rivelazione del segreto d'ufficio e favoreggiamento a seguito delle dichiarazioni rese dall'allora ad di Consip Luigi Marroni e del presidente di Publiacqua Filippo Vannoni.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it