Cina: Yi Gang nuovo governatore della People's bank of China

Cina: Yi Gang nuovo governatore della People's bank of China

La People’s Bank of China, la banca centrale cinese, ha un nuovo governatore, Yi Gang, eletto oggi dall’Assemblea Nazionale del Popolo, il parlamento cinese, dopo quindici anni in cui al timone dell’istituto che regola la politica monetaria cinese c’era Zhou Xiaochuan, il governatore di più lungo corso della banca centrale di Pechino. Fino a oggi Yi ha ricoperto la carica di vice governatore della Pboc, pur non figurando tra i favoriti per la successione a Zhou per il suo profilo politico relativamente basso. 

Yi sarà a capo della banca centrale che oggi, con il piano di ristrutturazione del governo votato sabato scorso, avrà maggiori potere rispetto al passato. Il nuovo governatore della Pboc non è nuovo a incarichi di prestigio: fino al 2016 aveva guidato la Safe, State Administration of Foreign Exchange. Il suo orientamento favorevole alle riforme lascia bene sperare gli investitori internazionali. Nel suo curriculum può vantare importanti esperienze internazionali: in passato ha conseguito un Phd in Economics presso la University of Illinois e ha insegnato Economia all’Indiana University di Indianapolis. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it