Catalogna: restano in cella Junqueras, Forn e i 'Jordis'

Catalogna: restano in cella Junqueras, Forn e i 'Jordis'

Il magistrato del Tribunale Supremo spagnolo conferma il carcere per l'ex vicepresidente catalano, Oriol Junqueras, per l'ex consigliere agli Interni, Joaquim Forn e per i due leader delle associazioni indipendentiste Jordi Sanchez e Jordi Cuixart, numeri uno di Anc e Omnium Cultural. Per gli altri sei ex consiglieri catalani che si trovano in carcere, il giudice ha accordato la scarcerazione dietro pagamento di una cauzione di 100 mila euro a testa. I consiglieri che dovessero pagare la cauzione potranno ottenere la libertà vigilata, con l'obbligo di firma settimanale e la proibizione di lasciare il paese. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it