Catalogna: Rajoy assume la presidenza, commissariati i Mossos

Catalogna: Rajoy assume la presidenza, commissariati i Mossos
 (Afp)
 Mossos, Barcellona

Al via il commissariamento della Catalogna da parte di Madrid, dopo la dichiarazione di indipendenza immediatamente seguita dall’attivazione dell’articolo 155 della Costituzione che sospende l’autonomia della regione. Il premier spagnolo, Mariano Rajoy, ha assunto da questa mattina la presidenza della Catalogna e i suoi ministri sono subentrati per le varie competenze ai componenti dell’esecutivo autonomo. E’ stato inoltre destituito il maggiore Josep Luuis Trapero, il capo dei Mossos d'Esquadra, dalla guida della polizia catalana che passa sotto il controllo diretto di Madrid.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it