Caso Orlandi: Santa Sede smentisce dossier su pagamenti per allontanarla 

Caso Orlandi: Santa Sede smentisce dossier su pagamenti per allontanarla 

Una documentazione "falsa e ridicola": cosi' il portavoce della Santa Sede ha bollato la lettera pubblicata dal giornalista Emiliano Fittipaldi riguardo a un presunto dossier da cui emergerebbe che il Vaticano pagò 483 milioni di lire per allontanare Emanuela Orlandi dall'Italia. La ragazza, che viveva in Vaticano, era scomparsa nel nulla nel 1983, e il presunto dossier avrebbe avuto tra i destinatari Giovanni Battista Re, all'epoca sostituto per gli Affari generali della Segreteria di Stato.

 
 
 
 


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it