Camerun: liberati 12 ostaggi tra cui 5 italiani, Procura Roma apre inchiesta

Camerun: liberati 12 ostaggi tra cui 5 italiani, Procura Roma apre inchiesta

La Procura di Roma ha aperto un'inchiesta sul sequestro 'lampo di cinque turisti italiani, presi in ostaggio lunedì scorso nella zona di Nguti, nel Camerun occidentale, assieme ad altri sette cittadini di nazionalità svizzera, da una banda di miliziani separatisti anglofoni. I turisti sono stati liberati dopo qualche ora dai militari camerunensi. A piazzale Clodio si attendono comunicazioni ufficiali da parte della Farnesina per ricostruire quanto accaduto. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it