Calcio: Juventus campione d'Italia, la festa è tutta per Buffon

Calcio: Juventus campione d'Italia, la festa è tutta per Buffon
Marco BERTORELLO / AFP
Gigi Buffon, Juventus (AFP)

La Juventus batte 2 a 1 all'Allianz stadium di Torino il Verona già retrocesso ed esplode la festa per la conquista del settimo scudetto consecutivo da parte dei bianconeri ma soprattutto per Gianluigi Buffon che si congeda cosi', dopo 18 anni, dal club torinese. Già matematicamente campione d'Italia la Juve ha chiuso il campionato in casa superando gli scaligeri con le reti di Rugani e Pianic alle quali ha risposto per il gialloblù, Cerci. Uscita trionfale per il portierone bianconero sostituito dopo 100 minuti di gioco per consentirgli così di ricevere la standing ovation dei tifosi accorsi in massa allo stadio. Per lui, entrato in campo con i tre figli, sin dall'inizio applausi, cori e striscioni e l'abbraccio, uno per uno, di tutti i compagni. Visibilmente commosso, 'Gigio', all'uscita,a partita ancora in corso, ha effettuato un giro del campo sotto un fortissimo temporale che si è abbattuto su Torino e, a conclusione dell'incontro, ha sollevato per ultimo la coppa della vittoria del campionato. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it