Sfuma in finale il sogno europeo degli azzurrini under 19, vince il Portogallo 4-3

calcio europei under 19

E' finito nei tempi supplementari il sogno azzurro di riprendersi, dopo 15 anni, l'Europeo under 19 di calcio: a portare a casa, per la prima volta, il trofeo è invece il Portogallo. La nazionale lusitana ha vinto 4 a 3, al termine di una gara emozionante e che ha registrato un'altalena di gol. I tempi regolamentari si erano conclusi sul 2-2, con l'Italia che grazie a una doppietta di Kean in due minuti aveva annullato il doppio vantaggio portoghese. Si è andati quindi ai supplementari, con nuovo vantaggio lusitano, cui l'Italia ha risposto con Scamacca. Ma neppure il tempo di assaporare il pari e i portoghesi dopo essere ripartiti dal dischetto di centrocampo sono andati subito in gol, quello decisivo, con Correia. Poi più nulla, nonostante i tentativi della formazioene allenata da Nicolato di pervenire a un nuovo pareggio e sperare nei calci di rigore.
   Il trofeo prende la strada di Lisbona, ma resta comunque la soddisfazione per un'Italia che dalle qualificazioni alla semifinale ha compiuto un percorso di tutto rispetto, quasi netto: 8 vittorie, 2 pareggi, 23 gol realizzati, 10 incassati e con già il pass per i Mondiali 2019 in Polonia. L'unica sconfitta oggi contro il Portogallo, che proprio dall'Italia ha dovuto incassare l'unica sconfitta in due anni di gare ufficiali.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it